Acciai rapidi

Gli acciai rapidi e super rapidi sono conosciuti con la sigla HSS (High Speed Steel) e sono altamente legati con forti percentuali in lega di tungsteno (W), cromo (Cr), molibdeno (Mo) e Cobalto (Co). Questi componenti, combinandosi con il carbonio, danno luogo ai cosiddetti carburi, che conferiscono all’acciaio super rapido le caratteristiche proprie di durezza, resistenza e tenacità.

Qualità

Werkstoff .Nr

Stato

Acciaio rapido al tungsteno-molibdeno di elevata tenacità e con buone proprietà di taglio. Impiego universale.

Qualità

Werkstoff .Nr

Stato

Acciaio rapido con ottime caratteristiche di durata del tagliente, durezza al rosso e tenacità. Ottima resistenza alla compressione.

Qualità

Werkstoff .Nr

Stato

Acciaio rapido al molibdeno-cobalto caratterizzato dall’elevata durezza ottenibile dopo tempra: fino a 68 ÷ 69 HRC, elevata resistenza all’usura, tenuta del tagliente anche al rosso e buona tenacità.

Utilizzi degli acciai rapidi e super rapidi

Gli acciai rapidi vengono utilizzati nella produzione di utensili per asportazione di truciolo quali: punte, brocce, frese, creatori ed in genere utensili per la formatura a freddo. Le proprietà richieste a questi acciai sono la resistenza all’usura, la durezza a caldo e la tenacità necessaria ad impedire fratture dei bordi di taglio dell’utensile. Tra queste caratteristiche una delle più importanti è la durezza che, in genere, si misura in Rockwell della scala C ( HRC= Hardness Rockewell C). La durezza che normalmente si ottiene dopo un idoneo trattamento termico varia da 60 HRC a 66 HRC a seconda dell’acciaio rapido scelto.

Gli acciai rapidi più famosi

L’acciaio rapido più famoso e utilizzato è l’AISI M2 – w.nr.1.3343, che grazie al wolframio- molibdeno in lega presenta elevata tenacità e buona tenuta al taglio. Utensili per lavorazioni a freddo, seghe per metalli, punte elicoidali, alesatori e utensili per la lavorazione del legno sono le classiche applicazioni.

Invece l’acciaio rapido l’AISI M35 – w.nr.1.3243 è molto usato perché grazie alla sua alta percentuale di cobalto in lega ha una forte resistenza all’usura. È altresì tenace e quindi adatto alla fabbricazione, per esempio, di creatori molto sollecitati.

L’altro acciaio rapido è l’AISI M42 – w.nr.1.3247 che è considerato il più performante in quanto legato con alte percentuali di molibdeno e cobalto che garantiscono all’utensile un elevata durezza, eccellenti qualità di taglio e massima resistenza alla compressione. Utilizzato, per esempio, per la costruzione di pettini per filettatura.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Compila il form e ti ricontatteremo nel giro di breve.